Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display


rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/moscardelli_20130220.mp4
“Gli esami non finiscono mai“?, diceva il grande Eduardo De Filippo e questa sera a Pistoia, alle 20 e 45, diretta Rai sport, la Biancoblù ne ha uno di maturità. Sia chiaro che se anche venisse bocciata non vi sarebbe nulla di grave, perché quella toscana è una corazzata costata tantissimo, diciamo tre volte tanto quella emiliana. Perà l‘occasione è ghiotta, visto che Salieri non ha forgiato semplicemente un gruppo di combattenti, ma ha saputo tirare fuori dagli elementi di talento tutte le qualità. Pecile, prima dell‘infortunio che lo terrà fuori anche questa sera, viaggiava a 15 punti e 20 di valutazione, Harris si era presentato palesemente sovrappeso e andava a strappi, volendo anche muscolari, poi la clamorosa crescita di Michele Vitali, che oggi ha raccontato di essersi liberato dalla Virtus grazie all‘acquisto del cartellino da parte del fratello Luca, non puà non essere evidenziata, come quella di Cournoogh, che si è guadagnato la Nazionale e Mosley, ora uno dei lunghi più ambiti della Legadue. Attualmente questa Biancoblù è una squadra che puà lottare per la promozione e che, logicamente, non va minimamente colpevolizzata se non la raggiunge: certo se si fosse provveduto a tagliare Drenovac e prendere un altro comunitario ora le possibilità sarebbero più concrete. In ogni modo, Salieri, per non saper ne leggere ne scrivere, sta provando a recuperarlo, visto che si allena a dovere. Questa sera, quindi, sfida che si annuncia appassionante al cospetto dell‘ ex Galanda, del simbolo pistoiese Fiorello Toppo e del trentaseienne Michael Hicks che viaggia a 18 punti di media, la stessa, più o meno, che teneva fino a pochi anni fa in A1. Puà giocare dentro e fuori e sarà scomodissimo per una Biancoblù che nel ruolo del quattro è palesemente in difficoltà. All‘andata, in realtà, fu proprio Cutolo a fare la giocata della partita: palla rubata a Galanda e canestro della vittoria. Chiedere un bis sarebbe troppo?

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.