Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Prima esibizione in terra trevigiana della nuova Benetton, che stasera alle 20.45 (diretta su Rete Veneta e Radio Veneto Uno) si esibisce al PalaMazzalovo di Montebelluna (1450 posti, biglietto unico 10 euro, organizza ED Sport) contro la Fortitudo Bologna, match amichevole ma per ovvi e storici motivi sempre molto sentito e atteso.
Il week end a San Vito al Tagliamento è stato abbastanza positivo per Neal, i tre giovani, a tratti Lorbek e Wood; ora da questo nuovo test, in attesa che si riaggreghino Soragna, Maresca e Rancik (il quale stasera con la Slovacchia affronta la Svezia, tornerà il 21), si pretendono risposte soprattutto da Wallace e Nicevic, che più di altri hanno mostrato un rendimento a intermittenza. E’ chiaramente una Benetton ancora da lavori in corso e che può migliorare solo con incontri come questo e i prossimi due a Caorle. «Certo, dobbiamo ancora lavorare – afferma Sandro Nicevic – Sabato e domenica abbiamo visto due facce diverse della Benetton in attacco e in difesa, ora sappiamo quali sono i punti deboli su cui lavorare. Io risento ancora della stanchezza di un’estate molto faticosa, però a poco a poco ritornerò, c’è quasi un mese prima che inizi il campionato. Peccato per le tre assenze, quando anche loro ci saranno troveremo una buona chimica di squadra».
Adesso c’è questa gara contro l’avversario storico di Treviso. «Sarà una grande partita, cercheremo di fare il massimo, di giocare bene e di vincere, anche perché giochiamo vicino a casa nostra».
Anche la Fortitudo di coach Dragan Sakota ha i suoi problemi, con le assenze dei nazionali Cittadini, Mancinelli e del nigeriano-scozzese Achara. Ancora in forse Quintel Woods, problemi alla schiena per lui, ed il non dimenticato ex Uros Slokar. Però i nomi di grido non mancano: il play Huertas, gli altri esterni Gordon e Forte e il centro Barron.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.