Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Giornata complessivamente positiva, quella appena vissuta per il nostro basket. Le luci sono soprattutto venute da Ferrara, autrice sabato di una grandissima prova contro Treviso che le ha regalato la prima vittoria del campionato, ed un carico di nuove certezze per un futuro comunque insidioso ma ora un po’ più leggero. Vincente anche la Virtus, in casa contro Udine, ma qui la scarsa forza dell’avversaria poteva lasciar presagire una serata non estremamente preoccupante per i bianconeri: ci sono però voluti comunque 3 quarti di incontro perché il vantaggio de La Fortezza fosse di tutta sicurezza, perché dall’altra parte un ottimo Oscar Torres si è probabilmente ricordato dei propri trascorsi in maglia Fortitudo ed ha complicato non poco la vita dei bianconeri. Sconfitta invece per la F scudata a Montegranaro, giustamente non esasperata perché, senza Forte, Barron, Gordon e Bagaric, i biancoblù sono comunque arrivati ad un solo tiro dalla vittoria, e questo, in un periodo davvero negativo come quello presente, denota una grande forza d’animo. Presto, ne siamo certi, arriveranno quindi anche i risultati. In Lega Due è invece arrivata la giornata peggiore che si potesse immaginare: Reggio Emilia ha perso senza scusanti a Veroli, Rimini è stata addirittura ridicolizzata a Varese (mettendo a referto la miseria di 47 punti totali), e soprattutto Imola ha ceduto pesantemente in casa contro una diretta avversaria per la salvezza come Pistoia. Bisogna che le nostre formazioni di Lega Due ritrovino al più presto la strada maestra, perché altrimenti la stagione potrebbe essere ben meno positiva di quanto ci si attende.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.