Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Eccoci quindi alla seconda giornata di campionato di serie A, e le bolognesi sono già chiamate ad una difficile conferma. Entrambe sono partite, domenica scorsa, con il piede giusto, con due vittorie belle ed importanti nei modi ed anche nella sostanza: ma è inutile nascondersi che stavolta le salite saranno ben più irte. Comincia prima la Fortitudo, che domani sera ospita al Paladozza la Lottomatica Roma di Jasmin Repesa: i biancoblù cercheranno però di mettere da parte i convenevoli per l’ex coach, ed anche per l’indimenticato Sani Becirovic, mirando invece a sgambettare la forte compagine capitolina, deputata ad essere l’avversaria n.1 per lo scudetto di Siena. Non è di certo più agile il compito della Virtus, che domenica a mezzogiorno farà visita ad una Milano quadrata e già tonica: anche in questo caso il match sarà una importante cartina di tornasole per le grandi ambizioni di entrambe le formazioni. Con la particolarità di tantissimi ex in campo, da una parte e dall’altra, che come sempre ci terranno a fare un’ottima figura di fronte ai propri vecchi compagni. Ferrara riceve invece Pesaro, e, al di là della forza dell’avversario, gli estensi sono chiamati ad una chiara inversione di tendenza, dopo un esordio a Teramo tutt’altro che soddisfacente, nel risultato ma anche nell’atteggiamento. Scende in campo anche la Lega Due, con Reggio Emilia che ospita Soresina, Imola che va a far visita a Livorno, e Rimini che attende Pavia.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.