Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Nel giorno esatto in cui si ricordano i 30 anni dallo scudetto della stella, in casa Virtus si attendono notizie per quanto riguarda la nuova stagione. La Fondazione ha concesso per il secondo anno consecutivo carta bianca al direttore sportivo Bruno Arrigoni con un budget inferiore a quello della scorsa stagione e dopo la girandola di nomi usciti in questi giorni, di cui alcuni come Tabak decisamente “esotici”, tutto lascia pensare che la Virtus seguirà il suo piano originario, ovvero la conferma di Giorgio Valli. Le quotazioni del coach di Anzola infatti sono decisamente risalite, e Valli in questi giorni è a Udine alle finali nazionali under 19 assieme allo stesso Bruno Arrigoni, che parlando con gli agenti lo presenta come il prossimo allenatore bianconero. Pertanto bisogna concludere che – salvo cataclismi – l’allenatore della Virtus 2014/15 sarà Giorgio Valli, e per usare un’espressione classica “manca solo la firma”. Insieme a lui potrebbe rimanere anche Ndudi Ebiben conosciuto dallo stesso allenatore e quest’anno in bianconero ha fatto piuttosto bene, viaggiando a 11.8 punti e 7.7 rimbalzi nelle 12 partite disputate.
Ancora molte incognite, anche in casa Fortitudo. Nel tardo pomeriggio il presidente Anconetani ha parlato alla squadra dopo aver dato alla stessa qualche giorno di libertà dopo la delusione della prematura uscita dai play off. Tra i giocatori dai quali si potrebbe ripartire uno è certamente Gennaro Sorrentino, che ha un contratto anche per la prossima stagione, mentre l’intenzione sarebbe quella di mantenere anche Gherardo Sabatini anche se sopra ogni cosa bisogna tenere conto della situazione economica. Giovedì, infatti, è prevista l’assemblea dei soci di Fortitudo 2011 nella quale si parlerà soprattutto di soldi. La controllante all’85% della Fortitudo dovrà infatti stanziare la cifra per coprire il disavanzo della scorsa stagione, quantificato dai giornali in 270mila euro. I soci di F 2011 dovranno anche decidere sulla fattibilità economica dell’operazione di acquisto delle giovanili del Castiglione Murri, con il quale c’è già un accordo di massima anche se non tutti i soci credono in questa operazione.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BASKET_20140527.mp4

Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.