Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Eccoci quindi, finalmente, alla prima vera giornata di basket della stagione 2008/2009. Senza nulla togliere alla Lega Due, che domenica scorsa ha iniziato il proprio campionato alla grande, raccogliendo subito complimenti e, soprattutto, tanti tifosi, è fuori di dubbio che l’appeal che raccoglierà la serie A di quest’anno non è neanche lontanamente paragonabile, nonostante il recente autogol d’immagine creato dall’estromissione di Napoli e Capo d’Orlando e da tutto ciò che ne è conseguito. La rinnovata Virtus dai grandi nomi, l’altrettanto rinnovata Fortitudo con diverse scommesse davvero intriganti, e pure la neo arrivata Ferrara, con il suo seguito di tifosi caldi ed entusiasti, ci fanno presagire una grande stagione, foriera di ottimo basket ed anche di ottime soddisfazioni per i nostri team. La Fortezza comincerà il proprio percorso tra le mura amiche, ospitando alla rinnovata Futur Show Station l’ostica Biella, che in tempi recenti riservò diversi dispiaceri ai bianconeri anche sul parquet di Casalecchio. La Fortitudo è invece attesa dalla trasferta di Udine, campo dove i biancoblù hanno spesso raccolto figuracce, e dove inoltre l’ex di turno, Oscar Torres vuole saldare un conto ancora aperto con la F scudata rea di non averlo confermato sotto le 2 Torri. Infine Ferrara bagnerà il tanto atteso approdo in serie A con la trasferta sul parquet di Teramo, squadra questa rognosa e rinforzata, dove la forza ed il carattere degli estensi sarà subito messo a dura prova. A completare il quadro c’è infine la seconda giornata di Lega Due, dove Reggio Emilia è attesa sul difficile campo di Pavia, Imola ospita il Banco di Sardegna Sassari (guidato dall’ex allenatore biancorosso Demis Cavina) ed infine Rimini è attesa nella tana della pericolosa Fastweb Casale Monferrato.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.