Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Domani arriverà a Bologna il nuovo giocatore della Conad Marque Perry e dopo le visite mediche si unirà ai compagni in vista dell’esordiom domenica 15 aprile a Piacenza, quando si spera possa essere dell’incontro anche Hite. A quel punto bisognerà capire chi tra Kelley e Hafnar, alla sua ultima partita in biancoblù, si accomoderà in tribuna. Intanto bisogna mettere d’accordo tra fine aprile e inizio maggio gli impegni delle due squadre che fanno capo al mondo Fortitudo, cioè Conad e Eagles con quelli del Paladozza. Infatti il 25 aprile è probabile che la squadra di Sacrati, che ha ripreso tutte le quote della squadra, possa spostarsi a Castel San Pietro nell’incontro che la vedrà opposta a Castellanza a causa della preparazione del palco dello spettacolo di Maurizio Crozza in programma il 27, mentre dal 4 al 6 maggio il Palazzetto è impegnato per la coppa del mondo di scherma quando si dovrebbe giocare il 5 maggio alle 20.30 l’ultima di campionato della Conad in contemporanea con tutte le altre partite. Possibile il trasferimento al Palasavena di San Lazzaro.
Intanto in casa Virtus si può festeggiare la ripresa a tempo pieno di Viktor Sanikidze. A Venezia ci sarà e la Virtus potrà ritrovare il giocatore che nel suo momento migliore ha sempre fatto la differenza, per un finale di stagione nel quale l’obiettivo è riuscire a recuperare un terzo o quarto posto in vista dei play off, dipende solo dalla volata finale.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.