Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

A distanza di 27 anni, Bologna torna ad ospitare una finale continentale di baseball.
E parla solamente italiano la finale 2013 di Coppa Campioni, con la Fortitudo Baseball 1953 chiamata a difendere il titolo conquistato a Nettuno lo scorso anno nella sfida contro la storica rivale Rimini.

(Nel servizio, l’intervista a Marco Nanni, allenatore della Fortitudo Baseball 1953)

Nella nuova formula della Coppia (non più una final four, ma due giornate di qualificazione a sei squadre), Bologna ha decisamente dominato il girone di Ratisbona, portando a casa sette vittorie su sette partite. Anche Rimini, però, non è stata da meno, chiudendo la trasferta in Catalogna con uno score di 6 partite vinte e 1 sconfitta.

E i numeri sembrano favorire la squadra che ospiterà Gara 1 allo Stadio Gianni Falchi.
Nelle ultime cinque edizioni del massimo torneo europeo per club, infatti, Bologna è approdata per ben 4 volte alla finale, centrando il titolo tre volte.
Rimini, invece, ha fame: il suo ultimo trionfo continentale è datato 1989, mentre nel 2000 e nel 2003 sono giunti due posti d’onore dietro ai Neptunus di Rotterdam.

(Nel servizio, l’intervista a Marco Nanni, allenatore della Fortitudo Baseball 1953)

Si comincia domani alle 21.00. Gara-2 si trasferisce in riviera il giorno successivo alla stessa ora. E qualora fosse necessaria la “bella”, riflettori nuovamente puntati sul covo dei Pirati, sabato sempre alle 21.
Caldo o non caldo…

(Nel servizio, l’intervista a Marco Nanni, allenatore della Fortitudo Baseball 1953)

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_baseball_20130731.mp4
Categoria: Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.