Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Al fine della conferenza stampa di ieri Baraldi ha scambiato due battute con i giornalisti replicando che sarà il primo ad andarsene qualora la squadra abbia un atteggiamento ostile nei suoi confronti e smentendo le voci che affermavano che avesse avuto una lite con i pilastri della squadra bolognese,Viviano e Di Vaio.
Durante la conferenza Baraldi aveva risposto ai giornalisti che era in grado di gestire i giocatori nei migliori dei modi, visto le sue precedenti esperienze, come quella avvenuta con la Lazio, uno spogliatoio come ha ricordato lui pieno di gente importante,dicendo che è normale non essere simpatico a tutti.Ha avuto parole di elogio anche per lo spogliatoio bolognese,ricordando che l’anno scorso non ha mai visto l’ombra di problemi con loro e che la squadra ha ottenuto ottimi risultati nonostante la società lo abbia incaricato di risolvere questioni gravose in campo economico.
Ha però ricordato che qualora i giocatori avessero qualcosa con lui o la tifoseria fosse adirata per delle questioni della quale lui si dichiara completamente estraneo, sarà lieto di parlarne con chi di dovere per spiegare e risolvere i problemi ma non davanti ai mass media.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.