Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Ripresa degli allenamenti in casa Bologna. Domani rientrerà dal Belgio Mudingayi a causa del possibile stiramento accusato all’adduttore della coscia destra nel match contro l’Inter; solo allora si sapranno con certezza i tempi di recupero, tuttavia contro la Lazio la sua presenza è già in dubbio. Contro i capitolini mancherà pure l’attaccante Bernacci, mentre Castellini è quasi sulla via del recupero. “Sono amareggiato dopo la quinta sconfitta consecutiva in campionato –ammette l’allenatore dei rossoblu, Daniele Arrigoni- tuttavia non penso proprio di mollare o di dare le dimissioni. Io ci credo, come credo che questo gruppo può raggiungere la salvezza, forse senza neppure intervenire al mercato di gennaio”. Dopo la sosta gli emiliani incontreranno prima Lazio (in casa), poi Sampdoria (fuori) infine la Juve ancora tra le mura amiche; fondamentale sarà quindi muovere la classifica già dalla sfida contro Zarate e compagni. “Non abbiamo ancora quella determinazione feroce che una squadra che si deve salvare deve possedere –conclude il tecnico- quindi in queste due settimane di lavoro, prima della Lazio, spetterà anche a me trasmetterla e farla uscire dai miei giocatori”.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.