Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Vittoria sofferta per il Bologna che parte in salita e solo grazie a finali di tempo grintosi riesce a superare il Faenza,partita valida per il campionato di serie C.
Avvio di partita con i romagnoli arrembanti che dopo solo 3 minuti, travolgono la difesa rossoblù e segnano in mezzo ai pali. La meta non scuote il Bologna che subisce gli attacchi faentini per almeno 20 minuti. Dopo la mezzora, finalmente il Bologna si sveglia e prima sfiora la meta e poi con una bella ripartenza va a segno. Faenza accusa il colpo e dopo quattro minuti Rosselli, dopo una bella azione dei trequarti, sguscia tra gli avversari e segna in mezzo ai pali. Testoni trasforma facilmente.
La ripresa ricomincia con il Faenza in attacco, che al 12° segna su calcio di punizione. Risponde subito il Bologna con una bella ripartenza di Bandieri.
Il Faenza a questo punto reagisce e per una ventina di minuti costringe alla difesa il Bologna, pur senza riuscire a segnare. Finale tutto bolognese, con uno e due di Montanino prima e Gualandi dopo, mete entrambe trasformate da un precisissimo Chichinato.
Altran Bologna dunque resta in vetta alla classifica pur soffrendo, ed è già con la testa al derby di domenica prossima con l’Unione Rugby Bolognese.
Per quel che riguarda l’Unione Rugby Bolognese di serie B, ha perso 30 a 18 con Villorba Rugby, restando a 20 punti in classifica, una posizione delicata per la squadra che deve assolutamente tornare a fare punti.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.