Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E’ aperta da ieri la prima delle tre finestre di mercato della Serie A, che durerà fino al 10 dicembre. Attiva soprattutto la Fortitudo, che inserisce DJ Strawberry e Gregor Fucka (ma solo oggi saprà se potranno debuttare nella prima di Eurocup contro Artland) e dovrebbe definire con Demos Dikoudis, in uscita dal Pamesa Valencia. Ora gli spagnoli vogliono il controverso Ruben Patterson, tra i miglion specialisti difensivi dell’ultimo decennio NBA. Intanto, la GMAC Real Estate IPG ha chiuso la rescissione con il pivot Earl Barron, ma potrebbe sfoltire il reparto lunghi cedendo Alessandro Cittadini, richiesto dalla Eldo Caserta che ieri ha ingaggiato Horace Jenkins, 34 anni, playmaker ex Novara, Roma e Fortitudo. In alternativa, a Caserta è stato offerto Vasco Evtimov, cercato pure da Brindisi. Novità in regia ad Udine che taglierà Jermaine Jackson a favore di Melvin Booker, già avuto da Caja (che qualcuno dice tremi e che sia pronto Meo Sacchetti) a Pesaro e Milano. Forse si muove Pesaro, che cerca un comunitario (sfumata la pista Capin) in luogo dell’infortunato Van Rossom. Ferrara, infine, pensa a Gabriele Ganeto (fermo dopo l’esclusione di Capo d’Orlando) in alternativa a Dimitri Lauwers, ma il torinese sarebbe seguito anche dal Montepaschi Siena.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.