Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Da qui a lunedì il Bologna dovrebbe cambiare un po’ e se ci sarà possibilità di fare un colpo in avanti non si tirerà indietro. Questa la dichiarazione di Adriano Polenta alla presentazione di Mantovani. Casarini dovrebbe accettare il Lanciano, mentre sembra concreta l’ipotesi dello scambio con il Pescara tra Gimenez e Vukusic, attaccante croato ventiduenne molto promettente ma che lo scorso anno ha fatto fatica a confrontarsi nel campionato italiano, fermandosi ad una sola rete in 19 apparizioni con la maglia del Pescara. Difficile pensare alla cessione di Pazienza e Acquafresca, mentre oltre a Vukusic è possibile l’arrivo di una seconda punta. Non dovrebbe essere Hernandez del Palermo, così come è difficile pensare a Floccari, visto l’alto ingaggio o al ritorno di Gilardino o di Belfodil. I tre giorni che rimangono per il mercato daranno una risposta. Intanto oggi allo stadio Dall’Ara Pioli ha provato la squadra anti Sampdoria. C’è qualche dubbio ancora, specie a centrocampo. Utilizzerà il centrocampo a tre ma è da capire se al centro ci sarà Perez o Krhin, che ha deluso a Napoli, ma una sua bocciatura vorrebbe dire rischiare di perderlo completamente. Nello stesso momento Perez potrebbe giocare almeno un tempo prima di volare per quasi due settimane in Uruguay per due partite di qualificazione Mondiale. Anche la difesa ha qualche dubbio. Se a sinistra giocherà Cech visto che Morleo si allena ancora a parte, a destra C’è il ballottaggio tra Garics, molto deludente a Napoli, e Crespo, che nell’ultima mezzora, a sinistra, non ha fatto male. Cambia il modulo e pure i protagonisti in avanti visto che Diamanti giocherà alle spalle di Bianchi e Moscardelli, con la speranza che il Bologna possa essere un po’ più pericoloso rispetto a domenica scorsa.
In casa Sampdoria c’è da rilevare la squalifica del difensore Castellini, quindi nel 3-5-2 di Rossi, davanti a Da Costa agiranno capitan Gastaldello, Palombo e l’ex Andrea Costa, quindi da destra a sinistra De Silvestri, Obiang, Kristicic, Renan e Regini, quindi Eder e Gabbiadini in avanti.
La partita sarà arbitrata da Tommasi di Bassano e le nostre emittenti seguiranno l’incontro domenica a partire dalle 20.15 su Telesanterno con “Il pallone Gonfiato live”.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20130830.mp4

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.