Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Lavoro e concentrazione piena sul “big match” di sabato sera contro la Lottomatica Roma – PalaDozza, in posticipo alle ore 21 per le telecamere di Sky Sport 2 – per la Fortitudo. Due sessioni di lavoro giornaliere, alternate a sedute di fisioterapie ed esercizi differenziati e supplementari per favorire il recupero degli infortunati Huertas, Gordon e Woods, mentre prosegue terapie e lavoro esclusivamente individuale Barron. L’obiettivo generale è essere pronti e nella miglior condizione possibile per ricevere Roma, con tutto il suo carico di emozioni supplementari, dal ritorno di Jasmin Repesa a quello di Sani Becirovic. Eppure, basterebbe il solo arrivo di Roma, partita ancora più dichiaratamente rispetto alle ultime due stagioni quale sfidante numero uno di Siena, per far respirare l’aria di grandissimo basket al PalaDozza. Quell’atmosfera che la Fortitudo per prima vuole tornare a respirare, dopo aver riassaggiato il sapore dell’Eurolega nell’amichevole di gala col Barcellona. Ecco, l’esordio casalingo nel secondo turno di Campionato con un autentico “big match” sarà una grande occasione per i biancoblù per confermare il carattere messo in campo nella vittoria esterna a Udine, ma soprattutto per dimostrare che la Fortitudo vuole tornare a lottare per i vertici assoluti.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.