Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Non ci sono più parole. La vittoria del Bologna a Lecce con il gol di Ramirez fa della squadra rossoblù la quarta del campionato nel girone di ritorno, con 21 punti in 12 partite. Una media che se mantenuta nelle prossime 5 partite casalinghe e quattro esterne porterebbe a 54 punti che è considerata l’eccellenza del calcio, ed inoltre al netto della penalizzazione. Potrebbe essere questo il nuovo obiettivo visto che gli 11 punti di vantaggio sulla terzultima, che è il Lecce, sono una quota di grande sicurezza anche se non ancora matematica per la salvezza. L’obiettivo, però, inutile negarlo, è oramai legato alle squadre che sopravanzano i rossoblù ed in particolare la Juventus, avanti solo di tre lunghezze.
La vittoria di ieri ha pure dato al Bologna nuove certezze. E la prima è arrivata dal presidente Pavignani ai nostri microfoni di Tempi Supplementari: “Longo resta e sta già costruendo la squadra per la prossima stagione, Malesani quando vuole può firmare il suo rinnovo”. E non sono parole dettate a caldo, dall’entusiasmo, ma ben pensate. Insieme a loro è pronto anche il contratto di Di Vaio e a giorni, probabilmente in settimana, verranno i fatti i primi annunci.
Inoltre proprio in queste ore si sta pagando una delle rate per Ramirez, talento che si spera non sia più l’unica scommessa che il Bologna potrà fare nei prossimi anni.
Da quanto tempo il Bologna non costruiva il proprio futuro a marzo? Forse mai. E questo è fondamentale per poter puntare ai giocatori più utili senza dover sottostare alle aste al rialzo del calciomercato.
Lo stesso presidente ieri ha detto: il prossimo Bologna sarà formato da una rosa di 21 giocatori e da sei primavera, un conto ben diverso dei 29 giocatori presenti ora. Certo, come sempre non sarà facile vendere i giocatori meno utilizzati, ma la buona stagione di tutti potrebbe facilitare anche qualche addio.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.