Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La commissione disciplinare non ha avuto pietà del Bologna e le richieste della Procura sono state confermate e al Bologna sono stati tolti altri due punti. Inoltre un’altra squalifica di sei mesi a Porcedda, due mesi e 20 giorni a Marras che ha patteggiato la pena. E’ il verdetto della Commissione Disciplinare che ha punito il club rossoblù e i suoi legali rappresentanti al momento della violazione per il mancato pagamento di stipendi e contributi del primo trimestre di questa stagione. L’udienza si è aperta questa mattina alle 11 a Roma, il Bologna è stato il primo club a essere processato. Silvino Marras ha scelto il patteggiamento: 2 mesi e 20 giorni la pena applicata su accordo delle parti. Sergio Porcedda invece ha rinunciato a difendersi, non si è presentato né ha depositato memorie. Per lui la Procura Federale ha chiesto sei mesi di inibizione, richiesta accolta in pieno dai giudici. Marras e Porcedda devono già scontare sei mesi di squalifica per il mancato pagamento della quota Irpef sugli emolumenti di maggio e giugno 2010. L’ex amministratore delegato, peraltro, è stato ufficialmente licenziato in serata insieme all’ex Direttore gestionale Piergiovanni Ricci, uomo della famiglia Menarini in seno alla società. Il Bologna, che risponde per responsabilità diretta (paga la violazione dei suoi amministratori dell’epoca), era rappresentato da Luca Baraldi e difeso dall’avvocato Massimo Diana. La difesa ha preso le distanze dalla precedente gestione e chiesto l’applicazione di una sanzione pecuniaria. In totale diventano tre i punti persi dai rossoblù uno per non aver pagato l’Irpef a ottobre, altri due per non aver pagato stipendi né contributi entro il 15 novembre.
La nuova classifica: Milan 40, Napoli 36, Lazio 34, Roma 32, Juventus e Palermo 31, Inter 29, Udinese 27, Sampdoria 26, Cagliari, Fiorentina e Genoa 23, Bologna (-3), Parma e Chievo 22, Catania 21, Cesena 19, Lecce 18, Brescia 15, Bari 14. Inter due gare in meno, Sampdoria, Genoa, Cesena e Fiorentina una gara in meno.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.