Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Passeggiare per il centro di Casalecchio di Reno in pieno giorno, a pochi passi dal mercato settimanale, e venire aggrediti brutalmente da un uomo ubriaco senza che nessuno se ne accorga. E’ successo ieri attorno alle 13, tra la centralissima via Marconi e il parcheggio adiacente della Coop. La vittima della tentata violenza sessuale è una donna sui cinquant’anni. Si trovava nei pressi del portico quando un uomo, dalla descrizione probabilmente magrebino, le si è parato dinanzi. In mano una bottiglia di vino. Appena si è accorto che la donna era sola, e che intorno non c’erano altri passanti, non ha esitato e si è scagliato contro di lei buttandola per terra, le ha strappato il giacchetto, la camicia e il reggiseno. Fino a che la donna non ha trovato la forza di urlare. E’ allora che l’hanno sentita due passanti. Interrotta l’aggressione, l’uomo, che era visibilmente alterato dall’alcol, ha pensato di dileguarsi, derubando prima la sua vittima della catenina d’oro che portava al collo. E’ fuggito in direzione del lungo-Reno facendo perdere le tracce di sé.
Sull’episodio indagano i Carabinieri, che hanno ispezionato la zona e raccolto testimonianze. Per rintracciare il magrebino sarà forse necessario ricorrere alle registrazioni delle telecamere del circuito di sorveglianza.

Categoria: Cronaca
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.