Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

LA PAROLA chiave, in casa Crabs, è entusiasmo. E’ sulle labbra di dirigenti e allenatori quando si disquisisce di questioni tecniche ed è stata pure adottata come slogan («Vi daremo entusiasmo») per lanciare la nuova campagna abbonamenti. Una campagna che si apre oggi per terminare giovedì 2 ottobre. I tifosi riminesi hanno dunque 17 giorni ‘lordi’, cioè comprensivi di due domeniche, per manifestare affetto ai nuovi granchi, per portare un aiuto tangibile a una società che a inizio estate ha vissuto un periodo travagliato dal punto di vista economico e che neppure adesso, meglio chiarire, naviga nell’oro.
PREZZI. Sono leggermente aumentati, per un incremento che si aggira attorno al 10%, con le tessere che saranno valide per 14 partite, poiché la società si riserva sempre una “Giornata biancorossa” quando anche gli abbonati dovranno mettere mano al portafoglio. Il parterre numerato centrale costa 290 euro (260 per i vecchi abbonati), con ridotti (gli under 16) a 170 euro. Il parterre numerato laterale — una novità — si può acquistare a 180 euro (170 per i fedelissimi, 110 per gli under). Qui gli spettatori potranno accomodarsi dietro il canestro lato Riccione del 105 Stadium, col palasport Flaminio che ospiterà un massimo di 3 gare durante la stagione regolare. Per una tribuna non numerata (al solito la più gettonata) ci vorranno invece 100 euro (rateo a partita 7.14, quando il costo del biglietto è fissato in 12 euro). Gli abbonati dell’ultima annata potranno confermarsi con 90 euro e gli under 16 ne spenderanno 60, mentre per tesserati Fip e Uisp esiste una convenzione che contiene il costo ad appena 75 euro (5.35 a gara). Gli under 11, presentando un documento, riceveranno la tessera gratis.
Presso la sede di via Dante ci si potrà abbonare dal lunedì al venerdì orari 10.30-12.30 e 16.30-18.30, mentre il sabato l’ufficio sarà aperto dalle 10 alle 12.30. Inoltre sarà possibile sottoscrivere tessere agli sportelli della Banca Malatestiana di Rimini centro (via IV novembre 37) e Viserba (via John Lennon 3). In questa prima settimana i vecchi abbonati potranno esercitare il diritto di prelazione.
OBIETTIVI. Nello scorso campionato i Crabs poterono contare su 630 ‘fedeli’. Ora il gm Vecchiato non si sbilancia in previsioni. «Siamo la squadra della città, pertanto ci piacerebbe avere la città dietro — è l’auspicio del dirigente —. Speriamo che i tifosi capiscano le nostre esigenze, un sostegno economico e morale è chiaramente importante».

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.