Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Nel secondo turno della Viareggio Cup – Coppa Carnevale, la Primavera del Bologna è stata sconfitta 2-0 dalla Sampdoria. Dopo un primo tempo accorto, nel quale si vedono pochissime conclusioni a rete, risultano decisivi i cambi effettuati nell’intervallo dal tecnico blucerchiato Pea. L’ingresso di Marilungo, cambia la gara, dal momento che l’attaccante della Samp al 1′ della ripresa confeziona un gioiello, trafiggendo Campironi. I ragazzi di Perinelli reagiscono immediatamente e cercano il pareggio prima con Cisterni (colpo di testa a lato al 13′, su invito di Pasi), quindi con un destro dal limite di Coppola, di poco sopra la traversa. La pressione dei giovani rossoblù apre inevitabilmente varchi per il contropiede blucerchiato: al 26′ azione personale di Zamblera, il cui tiro è respinto da Campironi, ma lo stesso Zamblera è il più lesto e ribatte in rete. Una prova comunque positiva dei giovani di Fabio Perinelli, che si sono dovuti arrendere alle grandi individualità della Sampdoria. Venerdì il Bologna si giocherà la qualificazione contro gli uzbeki del Pakhtakor.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.