Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Il risparmio di spesa ospedaliera in provincia di Bologna derivante dalla pratica sportiva continuativa è pari a 88,5 milioni di euro l’anno. E’ quanto emerso oggi durante la conferenza stampa di presentazione della ricerca “Il risparmio ospedaliero derivante dalla pratica sportiva continuativa in provincia di Bologna” di StageUp – Sport & Leisure Business che va ad integrarsi con i lavori portati a termine il 10 e 12 marzo scorsi durante degli Stati Generali dello Sport.
Secondo lo studio, il risparmio ospedaliero deriva dalla pratica assidua, almeno due volte a settimana, di 291.688 atleti che rappresentano il 31% della popolazione provinciale superiore ai 3 anni. Ogni sportivo praticante contribuisce al risparmio per 303 euro l’anno.
L’investimento nello sport consente un ritorno in termini di risparmio di spesa ospedaliera di cinque volte superiore. Infatti, sempre secondo lo studio, ogni euro speso nello sport dalle amministrazioni territoriali (i 60 Comuni del territorio e la Provincia) determina un risparmio di almeno 5 euro.
“La pratica sportiva, ed in generale l’esercizio fisico, – afferma Giovanni Palazzi, Presidente di StageUp – Sport & Leisure Business – assumono una straordinaria valenza sociale. La regolare e moderatamente intensa attività fisica nel tempo libero è in grado di generare una serie di benefici che si riflettono, a livello sociale, non solo sulle condizioni di salute pubblica, ma anche sul benessere economico della popolazione. La spesa nello sport non è un costo ma un investimento”.
“A tre settimane dallo svolgimento degli Stati Generali dello sport della provincia di Bologna – ha dichiarato il presidente del CONI Renato Rizzoli – stiamo predisponendo il documento conclusivo emerso dalla due giorni di confronto. Sottoporremo il documento ai candidati sindaci del Comune di Bologna per poter realizzare un “patto di legislatura” che vada oltre gli schieramenti politici sul tema dello sport, monitorando in seguito che colui che risulterà vincitore possa mantenere gli impegni presi con il nostro movimento”.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.