Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Una campagna che punta al cuore, alla maglia e al tifoso. Ecco lo slogan “Solo per te”, che è stato il refrain della presentazione di questa mattina a Casteldebole la campagna abbonamenti 2014-2015. Si aprirà domani e la prelazione, comprensiva di uno sconto del 10%, andrà avanti tre settimane, fino al 27 luglio. Anche quest’anno sarà possibile sottoscrivere il proprio abbonamento nei punti vendita LIS abilitati e presenti sul sito internet del Bologna (appena risolti gli inconvenienti tecnici che ieri hanno bloccato il server), mentre coloro che vorranno cambiare posto o potranno accedere presso la sala della Vittoria Alata allo stadio Dall’Ara o presso il punto vendiuta Luca Elettronica in via Emilia Levante. Chi volesse usufruire della tariffa diversamente abili e chi avesse problemi con la tessera del tifoso dovrà recarsi solo allo stadio. Proprio quello della tessera del tifoso è stato un problema risolto dalla società almeno per questa stagione. Infatti saranno circa 10.000 le tessere in scadenza quest’anno e il Bologna è riuscito a posticiparne la scadenza al 30 settembre in modo che non ci sia la necessità di rinnovarla in questa stagione, cosa che invece, dovrà fare chi vorrà andare in trasferta, ma quest’anno non bisognerà più passare tramite Carisbo. Dopo il periodo delle prelazioni, dal 30 luglio inizia la libera sottoscrizione, senza lo sconto del 10%. I prezzi dell’abbonamento vanno dai 2000 euro della poltrona Platino Plus (3500 lo scorso anno), ai 500 della tribuna numerata (300 il ridotto per under 18, donne e over 60), 350 euro la tribuna numerata (200 il ridotto), 350 i distinti centrali (200 il ridotto), 220 i distinti laterali (130 il ridotto), 140 la Curva Bulgarelli (75 il ridotto). Sconti che vanno dal 20% delle curve fino al 60% per i più costosi, ai quali è possibile aggiungere tutti i benefit, tanto che una donna o un over 60 possono abbonarsi in curva con 67,50 euro, ovvero 3 euro a partita (se sfruttano la prelazione). Anche in questa stagione verranno mantenuti i voucher, leggermente più costosi dei biglietti singoli che quest’anno avranno un unico costo: 65 euro per la poltrona Gold (35 il ridotto), 45 per la tribuna numerata (25 il ridotto), Tribuna Laterale e Distinto centrale 35 euro (20 il ridotto), Distinto laterale 20 euro (12 il ridotto) e la Curva Bulgarelli 12 euro (7 i ridotti), con la possibilità di acquistare il biglietto ad 1 euro per gli under 10 se accompagnati da un pagante.

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.